Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa SS. Michele Gabriele e Raffaele

Date rapide

Oggi: 29 settembre

Ieri: 28 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Maiori News - Il portale on line di Maiori e della Costiera AmalfitanaMaiori News Costiera Amalfitana

Il portale on line di Maiori e della Costiera Amalfitana

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Maiori News

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Contract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSupermercati Maiori, Netto, Pollio, Treesse, offerte, volantino, supermarket amalficoastSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteA Maiori riaprono le spiagge libere, saranno gestite dai titolari di concessione demaniale

Territorio e Ambiente

Maiori, spiagge libere, ombrelloni

A Maiori riaprono le spiagge libere, saranno gestite dai titolari di concessione demaniale

Ciò che si evince dall’Ordinanza n.36 del 1^ giugno è che l’ingresso è libero e gratuito per tutti (previa prenotazione), ma che i titolari di concessione demaniale potranno installare ombrelloni e lettini propri a pagamento e soltanto una parte della spiaggia sarà effettivamente libera, quella con i reggi ombrelloni preinstallati

Scritto da (Maria Abate), martedì 2 giugno 2020 08:56:31

Ultimo aggiornamento martedì 2 giugno 2020 09:09:25

Inizia a profilarsi la configurazione delle spiagge libere, pronte alla riapertura, a Maiori.

Nell'ordinanza n. 36 del 1^ giugno, si affida la gestione dei tratti liberi di arenile di Maiori centro ed Erchie (in località Salicerchie; ad est e ad ovest del torrente Reginna Major; in località S. Francesco; tra Lido Adriana e la Torre La Cerniola; tra il lotto lido Edelvina e il Lido Adriana; ad ovest del Lido Sirena), secondo le linee guida stilate dall'Unità di Crisi della Regione Campania, a coloro che già ogni anno vi installano strutture mobili, quali un maxi ombrellone, una passerella e una doccia.

"I sigg. Nadia Citarella, Luigi Mennella, Paride De Bonis, Alfonso Liguori, Ignazio Di Martino, Giovanni Proto e Gaetano Capone, Maria Cristina Buonocore, come in atti generalizzati, esercenti attività di noleggio di attrezzature balneari, hanno manifestato disponibilità a compiere servizio di vigilanza sulle aree contigue alla propria concessione", si legge nel documento.

Seguono, quindi, le regole di gestione a cui dovranno attenersi. In breve, i titolari di gestione demaniale sono tenuti a "consentire il libero accesso alla spiaggia" (secondo un percorso ben delimitato) e a concedere gratuitamente le proprie attrezzature balneari ad alcune famiglie (quelle che avranno partecipato al bando per le categorie deboli e l'avranno vinto). Allo stesso tempo, sono tenuti a "posizionare a propria cura e spese i dispositivi reggi-ombrelloni, nel rispetto delle distanze stabilite nell'allegato sub 1 all'Ordinanza Regionale n. 50 del 22.05.2020, fatta salva la possibilità di installare anche attrezzature balneari nella misura massima del 30% del numero di stalli contingentati al fine di evitare assembramenti", ad "assicurarsi che per ogni ombrellone vi sia la presenza massima di 4 persone", a "dotarsi di sistema di prenotazione, anche online" e a "provvedere ad idonea sorveglianza, in particolare per quanto attiene al numero limitato di persone che potranno usufruire dei tratti di spiaggia libera in questione".

Ai gestori andranno ovviamente le mansioni di pulizia e sanificazione delle attrezzature ad ogni cambio di persone, nonché la misurazione della temperatura all'accesso e la tenuta del registro delle presenze per almeno 14 giorni.

Ciò che si evince è che l'ingresso è libero e gratuito per tutti (previa prenotazione), ma che i titolari di concessione demaniale potranno installare ombrelloni e lettini propri a pagamento e soltanto una parte della spiaggia sarà effettivamente libera, quella con i reggi ombrelloni preinstallati.

SCARICA ORDINANZA IN BASSO

Leggi anche:

Maiori: a breve apriranno le "spiagge libere attrezzate", Comune emana bando per accesso gratuito a categorie deboli

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Maiori News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

File Allegati

A Maiori riaprono le spiagge libere, saranno gestite dai titolari di concessione demaniale
allegato1591017631.pdf

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Dopo la mareggiata i rifiuti invadono la spiaggia di Maiori, signora raccoglie polistirolo a gogò

Milioni di cassette per il pesce ogni anno finiscono nel mare italiano. Sono di polistirolo espanso, quel materiale che si sgrana in piccole palline, pericolose quando si riducono a dimensioni inferiori ai 5 mm ed entrano nella catena alimentare. Proprio il polistirolo è il materiale inquinante che,...

Territorio e Ambiente

Stasera Maiori festeggia San Michele Arcangelo, co-patrono della Città

Oggi, 29 settembre, si celebra S. Michele Arcangelo, co-patrono della Città di Maiori. Nell'ultimo libro del Nuovo Testamento, l'Apocalisse di Giovanni, dopo la prima guerra in paradiso, l'arcangelo è protagonista nella seconda guerra terrena della donna (Maria, madre di Gesù Cristo) contro il drago....

Territorio e Ambiente

Maiori, sindaco Capone accoglie studenti nelle scuole: «State sereni, abbiamo riaperto in sicurezza!»

C'era anche il sindaco di Maiori, Antonio Capone, stamani, ad accogliere gli studenti nella scuola "Roberto Rossellini" e nell'Istituto paritario delle Suore Domenicane. «Oggi riparte la scuola dopo mesi complicati e particolari. È una ripartenza che si basa su diverse regole e protocolli di sicurezza,...

Territorio e Ambiente

Bomba d’acqua in Costa d’Amalfi: strade allagate a Maiori e Minori /FOTO

Il lungomare e la strada uniti in un solo lago. L'allerta meteo arancione annunciata per oggi a Maiori si è scatenata in tutta la sua forza. Troppa la quantità d'acqua prodotta dalle precipitazioni, al punto che al posto della SS163 sembra ci sia un torrente, mentre il lungomare e le aiuole sono tutti...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaAntica Pasticceria Pansa Amalfi Cardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaParrocchia Santa Maria a Mare pagina ufficiale Facebook